Tags

,

Keith Jarrett (Allentown, 8 maggio 1945) è un pianista e compositore statunitense. La sua carriera inizia con Art Blakey, Charles Lloyd e Miles Davis. Fin dai primi anni settanta riscuote grande successo nel jazz e nella musica classica, come capo formazione e come solista. La sua tecnica d’improvvisazione pianistica abbraccia, oltre al jazz, diversi generi musicali: in particolare, musica classica, gospel, blues e musica etnica.

“Per me la comunicazione normale è comunicazione mistica. Non essendo possibile descrivere la comunicazione che si instaura efficacemente tra i membri di una band, potremmo definirla come mistica.” Keith Jarrett

La provocazione di Jarrett «Liberate i pianisti classici», Corriere della sera, 7 maggio 2009 :

“I grandi pianisti rischiano la schizofrenia. Lo stress produce un modo di suonare meccanico, la fedeltà è una trappola: io cerco di non essere fedele nemmeno a me stesso — il cervello è ingannatore, le dita gli dicono cose che, da solo, non immaginerebbe mai.”
~

Advertisements